Arabic Arabic Bengali Bengali Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) English English French French German German Hebrew Hebrew Hindi Hindi Indonesian Indonesian Italian Italian Japanese Japanese Korean Korean Persian Persian Portuguese Portuguese Russian Russian Spanish Spanish Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Vietnamese Vietnamese


Noi della Digital Planet ci muoviamo con lo spirito di chi sa che la ricerca serve a dare più certezze


Pagina degli esempi

Qui sono illustrate alcune soluzioni, che rappresentano il meglio dell’affidabilità in materia di  Componentistica per la Programmazione.

 

plc-cj1mCJ1:        PLC modulari senza rack di supporto – Fino a 2.560 I/O  Il rack virtuale introdotto e sperimentato da Omron negli anni ’90 ha raggiunto la perfezione sul CJ1. Con un’ampia gamma di CPU intercambiabili, unità di rete e moduli di movimento, rappresenta il massimo in fatto di sistemi modulari. Oltre alle prestazioni di controllo di qualità eccelsa, la sua architettura di comunicazione trasparente ne fa il punto di accesso ideale per qualsiasi dispositivo intelligente collegato in rete, in quanto supporta Ethernet/IP, DeviceNet, PROFIBUS-DP, PROFINET-IO e CAN.
plc-cp1eCP1…:       Serie di PLC compatti – Fino a 320 I/O  PLC compatti, con alimentatore e ingressi/uscite integrati, vanno dal semplice controllore CPM1A a 10 punti non espandibile, al potente CP1H. Dotati di un ampio set di istruzioni per consentire una efficiente programmazione, questi dispositivi sono ideali per il controllo delle macchine compatte. Grazie alle funzioni integrate di contatore veloce e alle uscite a impulsi, le applicazioni di semplice posizionamento o di controllo della velocità possono essere gestite con facilità.
moduliModuli:        PLC a montaggio su rack – Fino a 5000 I/O  Compatibile verso il basso con i prodotti della serie CJ1M e CP1, questa gamma offre la più ampia scelta disponibile di moduli di I/O e con funzioni speciali. Alta risoluzione, acquisizione veloce dei dati analogici, controllo del movimento a posizionamento continuo e moduli di comunicazione programmabili dall’utente sono i punti di forza che rendono il CS1 un PLC assolutamente universale per un ampio spettro di applicazioni ad elevata complessità. Il CS1 propone inoltre CPU duplex e controllo di processo per l’industria di trasformazione.
plc-nxNx:       Controller di automazione delle macchine.  Il controllo completo delle macchine attraverso una sola connessione e un solo software rappresenta quello che oggi viene definito il nuovo sistema di controllo delle macchine Sysmac. Il nuovo controller di automazione delle macchine (Nx) che integra movimento, sequenziamento e networking, un nuovo software (Sysmac Studio), che include configurazione, programmazione, simulazione e monitoraggio insieme a una rapida rete di macchine (EtherCAT) per il controllo di movimento, visione, sensori e attuatori. Sysmac è UN’UNICA piattaforma di automazione potente e robusta.
plc-serieCs1-CJ1-CP1M:     Controllori programmabili (PLC). Qualità, affidabilità e tecnologie innovative sono l’espressione di Omron nei sistemi di controllo. La gamma dei PLC spazia dai PLC remoti per applicazioni con intelligenza distribuita ai PLC duplex per sistemi ad altissima affidabilità. Tra questi estremi sono presenti i PLC compatti che offrono anche CPU con elevate funzionalità (CP1M), i PLC modulari con e senza rack (Cs1 e CJ1), connettività in rete che rendono semplice anche le applicazioni più complesse. Questi sistemi di controllo sono stati progettati per offrire la massima trasparenza ed alta velocità di elaborazione. Come tutti i dispositivi appartenenti all Smart Platform queste famiglie di PLC assicurano la possibilità di accedere attraverso di loro con un’unica connessione a tutti gli altri dispositivi. Tutti i PLC Omron vengono programmati attraverso un unico software CX-Programmer, che è un componente del Software Unico della Smart Platform CX-One.
servomotori
Servosistemi: I servoazionamenti di Omron sono gli unici a offrire ottime prestazioni dinamiche in un formato estremamente compatto. Se a ciò si aggiunge l’affidabilità elevata, non sorprende che questi servoazionamenti siano i più diffusi in tutto il mondo.

 

 

Inverter: Gli inverter sono inverterappositamente progettati per la gestione delle macchine e sono stati sviluppati per armonizzare il controllo di motori e macchine. Grazie alla loro progettazione avanzata, sono in grado di garantire un controllo ininterrotto fino all’azzeramento della velocità, oltre a un funzionamento preciso per operazioni cicliche rapide e capacità di controllo della coppia in configurazioni a circuito aperto e chiuso. Creati da un vero leader dell’automazione delle macchine.

 

 

 

 

Una sola rete per tutte le macchine
EtherCAt, la rete industriale famosa per la sua velocità e affidabilità nella trasmissione dei dati, è disponibile sui prodotti di automazione, dal controllore all’inverter, dagli I/O remoti ai servoazionamenti.

Grazie all’uso della tecnologia “distributed clock”, tutti i servoazionamenti di un’applicazione EtherCAT possono essere sincronizzati con una tolleranza di un microsecondo: ogni servoazionamento misura la differenza di tempo tra frame di andata e di ritorno.

La tecnologia EtherCAT

EtherCAT è una rete basata su Ethernet ottimizzata per l’automazione delle macchine che offre prestazioni senza pari. Si avvale di frame Ethernet in conformità allo standard IEEE 802.3; inoltre fornisce un’elevata precisione di sincronizzazione tra i servoazionamenti.

Semplicità di installazione: EtherCAT utilizza un cavo Ethernet standard 100BASE-TX (CAT-5 o superiore) con lunghezza del cavo che consente di ottenere fino a 100 m di distanza tra i dispositivi, inoltre non è necessario utilizzare switch di rete.
ethercat

Sincronizzazione “distributed clock”

Sincronizzazione precisa degli assi grazie all’impiego della tecnologia “Distributed clock”.

Soluzioni con EtherCAT

La comprovata qualità dei prodotti, ed anni di esperienza nell’automazione delle macchine consentono di offrire una vasta gamma di prodotti EtherCAT con elevata affidabilità: unità di controllo assi, servoazionamenti, inverter, moduli I/O distribuiti ed anche sistemi di visione. Un’agevole integrazione dei prodotti è assicurata da un’unica rete per creare soluzioni di automazione flessibili e complete.
La serie PLC CJ2 con EtherCAT assicura controllo e gestione del movimento in un’unica piattaforma. Permette di controllare il posizionamento di un massimo di 16 assi con interpolazione lineare e circolare.
Il motion controller stand-alone Trajexia è flessibile e dedicato, dotato di funzioni di motion avanzate, quali camme elettroniche e rapporti di riduzione. E’ disponibile nelle taglie da 4, 16 o 64 assi con master EtherCAT.